Lubrorefrigerante minerale
con elevate caratteristiche E.P.

cod. 8574 rev. 8
Prodotto ad esclusivo uso professionale

  • Eccezionale per macchine utensili di grandi dimensioni e con notevoli quantità di emulsione in ricircolo.
  • Risolve tutti i problemi di schiuma e migliora l’ambiente, di lavoro. E’ additivato E.P., ed è quindi l’ideale per carichi gravosi e per, l’impiego con l’acciaio, anche fortemente legato.
  • Molto economico: la limitata richiesta di rabbocchi e la eccezionale, durata dell’emulsione comportano notevoli risparmi. Il rapporto rifrattometrico olio/acqua è uguale a 1.
  • E’ un prodotto sicuro. E’ formulato con una base di olio naftenico idrotrattato e severamente raffinato al solvente. Non contiene sostanze cancerogene e assicura la massima tutela della salute degli operatori.
  • Grazie alla durata eccezionale delle emulsioni offre grandi risparmi nello smaltimento degli esausti.
  • Consente una durata maggiore degli utensili con risparmio sui tempi passivi di fermo per riparazioni e sostituzioni.
  • L’emulsione è stabile anche in caso di perdite di olio dalle guide delle macchine.
  • Ha un ottimo potere antiruggine e anticorrosivo.
  • Ha un ottimo potere detergente. Non provoca la formazione di patine appiccicose alle concentrazioni d’uso consigliate.
  • Prima del suo impiego, per garantire la massima durata dell’emulsione, è opportuno sanificare la macchina utensile con il nostro SINFE 90.
  • MODALITA' D'USO
    Si consiglia di caricare l’emulsione fresca su macchina utensile pulita e disinfettata. Per fare questo si consiglia di aggiungere al fluido lubrorefrigerante esausto il 2% di SINFE 90 e lasciare circolare per 24-48h (in questo tempo è comunque possibile lavorare). Scaricare il fluido refrigerante esausto e rimuovere i residui, trucioli e melme con idonei attrezzi. Scaricare, risciacquare e riempire la vasca con un’emulsione fresca preparata alle concentrazioni medie del 3-5% a seconda della lavorazione (per la lubrificazione corretta dei pattini degli utensili MAPAL si suggerisce il 6%) . Si consiglia, inoltre, di procedere periodicamente alla verifica delle concentrazioni di utilizzo con il rifrattometro (oleometro) onde evitare perdite di concentrazione eccessive che possono pregiudicare il corretto funzionamento dell’emulsione.
    CARATTERISTICHE CHIMICO FISICHE
    Aspetto: liquido traslucido
    Odore: tipico
    pH: 8,9-9,3 (emul. 5%)
    Densità relativa: 1,00 -1,02 Kg/dm³
    Solubilità: emulsionabile
    FR: 1